a cura di Diego Pierantoni

a cura di Diego Pierantoni

Funko loves Batman

Torniamo a parlare di pop e vista l’imminente uscita al cinema del nuovo film The Batman, ci sembrava doveroso raccontare il grande “rapporto d’amore” che lega l’azienda Funko con l’uomo pipistrello.

Non possiamo infatti non definirlo tale questo rapporto, visto il grandissimo numero di uscite nel corso degli anni dedicato a questo personaggio iconico e soprattutto visto che i primissimi pop(chiamati funko force 2.0) usciti furono dedicati proprio a lui.
Possiamo affermare che la grande ascesa dell’azienda americana sia partita proprio da quelle primissime statuette di Batman e questo avrà inciso sicuramente nelle scelte di produzione durante i 12 anni seguenti.

 

Funko loves Batman
Per menzionarli tutti servirebbero più pagine, ma ci concentreremo su quelli più particolari.
Iniziamo dal più grande, di dimensioni, un batman di 50cm realizzato per gli 80 anni del cavaliere oscuro. Non a caso è stato il primo pop di questa misura mai realizzato.
Per lo stesso anniversario è stato prodotto anche un batman “jokerizzato”, questa volta di dimensioni standard,con colorazione bianca e il tipico trucco del Joker.
Sappiamo anche che Funko è molto attenta al sociale, e allora non poteva mancare il batman per la lotta contro il tumore al seno dove sono stati donati oltre 25mila dollari ad un’associazione dedicata.

 

Funko loves Batman

 

Per questo scopo sono stati prodotti anche altri personaggi DC tra cui Wonder Woman e Harley Queen.
E’ giusto parlare anche di uno dei pop più rari dell’uomo pipistrello, ovvero quello prodotto in soli 1500 esemplari in occasione del New York Comic Con. Quest’edizione esclusiva supera i 1000$ di valore ed è una delle più ricercate tra i collezionisti.
E’ stata dedicata un’uscita anche al primo fumetto dell’eroe di Gotham City, parliamo del 1940, anno in cui fece il suo debutto Batman, e Funko ha una sua linea tutta dedicata alle copertine dei fumetti.

 

Funko loves Batman Dopo aver dedicato la prima uscita a Superman, corre ai ripari per non rovinare il rapporto con il cavaliere oscuro, e lancia il “comic-cover Batman”, dove sullo sfondo del fumetto troviamo la riproduzione del protagonista.
Potremmo continuare davvero per molto citando il batman samurai,quello natalizio in vestaglia, quello in colorazione rossa o tutti quelli dedicati ai vari film, tra cui il Batman e Robin interpretato da George Cloney o il cavaliere oscuro di Christian Bale.

 

E parlando di film, facciamo un approfondimento proprio sull’ultima produzione in ordine di tempo, dedicata agli eventi della città di Gotham. Ci riferiamo chiaramente al film The Batman, diretto da Matt Reeves, regista conosciuto per gli ultimi 2 capitoli del brand “Il pianeta delle scimmie” e scelto nel 2017 come sostituto di Ben Affleck per la regia di questo film.
Il protagonista lo conosciamo tutti, Robert Pattinson, un idolo per le ragazze nate a cavallo tra gli anni 90 e i primi 2000 che hanno consumato i dvd della saga di Twilight di cui ne era il personaggio principale.
In questo reboot della serie, troveremo altri volti noti agli appasionati del fumetto come L’enigmista, Pinguino e Catwoman.
Quale miglior occasione per Funko di produrre una nuova wave dedicata a Batman se non questa?
Una wave tra l’altro molto corposa in quanto sono previste ben 3 versioni diverse dell’uomo pipistrello, di cui una più grande, i 2 villains, e Catwoman sia da sola che con la moto.
Ma le sorprese non finiscono qui perché sono in uscita anche la batmobile con Batman e i portachiavi.
Possiamo dire che Funko non ci delude mai e che attenderemo con ansia l’uscita del film ma soprattutto l’uscita dei nostri amati Pop dedicatigli.

Facebook
Twitter
LinkedIn
Telegram
WhatsApp
Email
a cura di Diego Pierantoni

a cura di Diego Pierantoni

ultimi articoli

le altre rubriche