a cura di Marco Grande Arbitro

a cura di Marco Grande Arbitro

Mono Black Midrange Standard

il colore nero domina il formato Standard

Con l’uscita di ”Dominaria Unita” una nuova ondata di deck stanno conquistando lo Standard. 
Tra questi c’è un deck molto semplice, ma decisamente devastante: il Mono Black Midrange. 
La lista proposta è del giocatore LucasG1ggs che si è qualificato quarto allo Standard Challenge #12476829.

main

21 Palude

4 Campo della Rovina

1 Takenuma, Pantano Abbandonato

4 Dormiente Evoluto

4 Sfavorito Tenace

4 Intrusa del Cimitero // Ingorda del Cimitero

2 Tendaggi Celanti // Occhio Rivelatore

2 Sheoldred, l’Apocalisse

3 Liliana del Velo

2 Sorin l’Infelice

3 Invocare la Disperazione

3 Marcia del Dolore Miserabile

3 Stretta Infernale

2 Falcidiare

1 Sfondabanche degli Ineluttabili

side

4 Costrizione

2 Sfondabanche degli Ineluttabili

2 Stretta Parassitaria

1 Falcidiare

1 Stretta Infernale

1 Avaria Malefica

1 Ago Spinale

1 Junji, il Cielo di Mezzanotte

1 Sorin l’Infelice

Mono Black Midrange Standard

 

L’archetipo “Mono Black” è vecchio quanto il gioco di Magic, ma è sempre decisamente efficace. 

Il comparto terre è decisamente basilare, ma si notano le quattro “Campo della Rovina” che servono per bloccare i deck multicolore che sfruttano potenti terre speciali. 

 

Il cuore del deck sono le creature, sono loro ad annichilire gli avversari con effetti di rimozione: senza possibilità di reazione, l’avversario può solo subire i nostri devastanti attacchi. 

Ogni creatura ha un compito ben preciso: “Dormiente Evoluto”, “Sfavorito Tenace” (entrambi devono attaccare infliggendo danni consistenti e costanti), “Intrusa del Cimitero // Ingorda del Cimitero” (ottima creatura aggressiva che rimuove il cimitero avversario), “Tendaggi Celanti // Occhio Rivelatore” (buona creatura difensiva da controllo che funge da scarta-carte), “Sheoldred, l’Apocalisse” (perfetta leggendaria da tortura, che genera un vantaggio contro le pescate degli avversari)

Abbiamo ben cinque copie di planeswalker, per la precisione: tre copie di “Liliana del Velo” (un classico del gioco competitivo, perfetta per controllare gli avversari) e “Sorin l’Infelice” (buon planeswalker da supporto per guadagnare carte, generare pedine e infliggere danni consistenti).

Le restanti magie sono removal di ogni genere (da “Falcidare” a “Stretta Mortale”) e l’unica copia del veicolo “Sfondabanche degli Ineluttabili” (molto versatile per generare pedine e attaccare con una creatura di consistenza).

Oltre alle restanti copie delle copie del deck, in sideboard vediamo: “Costrizione” (ottima per fermare i deck Combo e Control), “Stretta Parassitaria”, “Avaria Malefica” (removal aggiuntivi), “Ago Spinale” (per bloccare planeswalker e creature da combo) e “Junji, il Cielo di Mezzanotte” (ottima creatura evasiva da giocare contro i Control). 


Questo deck sta dominando lo Standard attuale, tanto che la DCI ha dovuto prendere la decisione di bandire “Il Massacro del Gancio da Carne” che lo rendeva impossibile da fermare. 

Adesso è un deck più equilibrato, ma rimane sempre un deck decisamente stabile e performante. 

Consigliamo di provarlo, ma attenzione al prezzo che le singole carte stanno aumentando vertiginosamente!

Facebook
Twitter
LinkedIn
Telegram
WhatsApp
Email
a cura di Marco Grande Arbitro

a cura di Marco Grande Arbitro

ultimi articoli

la leggendaria guerra tra Urza e Mishra rivive nell’ultima espansione

la leggendaria guerra tra Urza e Mishra rivive nell’ultima espansione

La Guerra dei Fratelli, novantaquattresima espansione di Magic composta da 287 carte, rivede in chiave moderna gli eventi narrati originariamente …

warhammer 40.000 commander decks

warhammer 40.000 commander decks

Wizards incontra Games Workshop generando un crossover eccezionale Il 7 ottobre 2022 è stato rilasciato un crossover unico, dove due …

Hammer Time Modern

Hammer Time Modern

uno dei deck più performanti dell’attuale Modern , lista di Otmos primo classificato al torneo online MTGO Modern League del …

le altre rubriche