a cura di Marco Grande Arbitro

a cura di Marco Grande Arbitro

Mono-White Humans Standard

lo “Human Tribal” è un deck che negli ultimi dieci anni ha trovato molto spazio nel competitivo mentre nell’attuale Standard il deck è tornato in versione mono-bianco. Diamo un’occhiata al deck proposto da Vertyx

Mono-White Humans Standard

19 Pianura

2 Fonderia di Mishra

1 Eiganjo, Capitale dell’Impero

4 Ufficiale di Reclutamento

4 Avanguardia delle Giubbe Ramate

4 Iniziato Speranzoso

4 Venditrice di Libri degli Incantesimi

4 Cataro Brutale // Bruto della Guardia Lunare

4 Thalia, Protettrice di Thraben

4 Adeline, Catara Splendente

3 Skrelv, Acaro Disertore

1 Cavaliera Errante di Eos

2 Ossificazione

4 Pacificatore Consacrato

4 Partecipazioni di Matrimonio // Festeggiamenti del Matrimonio

3 Deporre le Armi

2 Distruggere il Male

2 Ossificazione

Vediamo uno “Human Tribal” che annichilisce gli avversari attaccando con creature aggressive, tuttavia, non mancano elementi di opposizione tipici dei deck “Death and Taxes”. Le creature sono il vero cuore del mazzo, oltre ad infliggere danni, ognuna ha una concreta utilità.

Vediamo carte del calibro di: “Avanguardia delle Giubbe Ramate” (il lord del deck che potenzia e protegge gli umani), “Ufficiale di Reclutamento” (oltre ad attaccare bene nei primi turni, permette di aggiungere creature nel gioco avanzato), “Iniziato Speranzoso”, “Venditrice di Libri degli Incantesimi” (entrambi molto utili per potenziare il proprio esercito), “Cataro Brutale // Bruto della Guardia Lunare” (ottima creatura removal, necessaria in questo deck), “Cavaliera Errante di Eos” (utile in mono-copia per aggiungere creature alla mano), “Thalia, Protettrice di Thraben” (leggendaria cult per gli archetipi “Midrange” per ostacolare le magie avversarie), “Adeline, Catara Splendente” (perfetta come finale e molto utile per generare pedine creatura) e “Skrelv, Acaro Disertore” (eccezionale per proteggere le creature e generare segnalini veleno). Per il resto del deck notiamo: “Ossificazione” (uno dei migliori incantesimi removal dell’attuale Standard), “Fonderia di Mishra” (ottima “Man-Land” aggressiva) e “Eiganjo, Capitale dell’Impero” (sempre utile come removal).

In sideboard abbiamo: removal (“Deporre le Armi”, “Distruggere il Male” e le restanti copie di “Ossificazione”), pump(“Partecipazioni di Matrimonio // Festeggiamenti del Matrimonio”) e carte da opposizione (“Pacificatore Consacrato”).

Si tratta di un archetipo consolidato che trova forza da carte fresche e decisamente versatili, ha lunga vita nella stagione Standard, inoltre, potrebbe tornare utilizzabile anche in Pioneer e Modern. Il deck ha solamente due pecche:

– Soffre molto contro i mass removal (purtroppo manca una magia per proteggere o rianimare le creature in massa);

– Se parte lento sarà difficile ribaltare la partita (dovete essere veloci visto il recente avanzare dei “Control” del formato).

lo consigliamo vivamente a tutti i giocatori competitivi che vogliono un gioco emozionante e rapido

Facebook
Twitter
LinkedIn
Telegram
WhatsApp
Email
a cura di Marco Grande Arbitro

a cura di Marco Grande Arbitro

ultimi articoli

le altre rubriche

il nostro mensile