a cura di Marco Grande Arbitro

a cura di Marco Grande Arbitro

Spirale Temporale Remastered

il Blocco Spirale Temporale, rilasciato nell’arco del 2006-2007, fu molto importante per la storia editoriale di Magic. Oltre ad omaggiare il gioco classico, quello ante Ottava Edizione, mostrò un nuovo punto di partenza per le uscite future.

Spirale Temporale Remastered

Molte tematiche pensate per questo blocco, ma lasciate fuori per mancanza di spazio, sono state rilasciate con l’avanzare del tempo.
Alcuni esempi sono le carte planeswalker e le carte saga, apparse in seguito rispettivamente in Lorwyn e in Dominaria.
La Wizards of the Coast ha omaggiato questo blocco con il set Spirale Temporale Remasterd.
Si tratta della prima espansione rimasterizzata rilasciata in versione cartacea. Disponibile dal 19 marzo 2021, l’espansione è composta da ben 411 carte, suddivisa a sua volta in: 289 ristampe regolari dell’espansione e 122 carte nuove cronotraslate.

Tutte le carte di questo blocco sono destinate ai propri formati di appartenenza, quindi, non sono legali in alcun modo in Standard.
L’espansione è stata realizzata per essere concretamente giocata in draft. Per questo motivo hanno dovuto fare una cernita, di fatti mancano molte carte importanti del blocco originale.
Ma non bisogna disperarsi, perché sono presenti molte carte importanti per il gioco competitivo.

Spirale Temporale Remastered

Oltre alla possibilità di recuperare creature basilari per il tribal tramutanti, rivediamo ottime carte per tutti i formati.
Tra le comuni abbiamo cult del colore rosso, utili in più deck competitivi, come: “Scimmia Spirito Guida”, “Antico Rancore”, “Mitraglia” e “Saetta Squarciante”.
Ma ci sono altre ottime carte, come: “Bambini di Korlis” (da giocare negli archetipi negli “Allosaur Combo”), “Tributo di Mana” (ottimo counter comune), “Nodo Logico” (ottimo counter comune da giocare in Modern) e “Stella Cromatica” (ottimo artefatto filtro per tutti i Combo).
Tra le migliori non comuni vediamo autentiche primizie per il competitivo, vediamo: “Censore Mentale Aviano” (una delle migliori carte anti-tutore), “Necrospettro di Strada” (ottima creatura peschino per i Combo), “Carceriere Yixilid” (ottima creatura che blocca i cimiteri), “Ranger di Scryb” (ottima per attivare molte combo nei deck midrange), “Insegnamenti Mistici” (buon tutore per le carte con l’abilità “Lampo”), “Esantema” (la miglior carta per gli archetipi “Pox”), “Conflagrazione” (ottima scarta per attivare le meccaniche “Madness” e “Reanimator”) e “Stretta di Krosa” (ottimo removal per artefatti ed incantesimi).

Ma le migliori perle del competitivo arrivano tra le rare e le rare mitiche.
Vediamo: “Magus della Luna” (superba per bloccare i deck multicolore), “Grazia dell’Angelo” (ottima carta per gli archetipi “Ad Nauseam”), “Patto di Negazioni” (uno dei migliori counter anti-combo del Modern), “Asportare” (ottima carta per smontare deck combo e control), “Patto dell’Evocazione”, “Desiderio Scintillante” (entrambe ottimi tutori per permanenti), “Urborg, Tomba di Yawgmoth” (ottima terra per generare combo e generare mana nero per le terre incolori), “Fiore di Loto” (ottimo artefatto per generare mana nei deck combo), “Ripristinare l’Equilibrio” (la carta essenziale per l’archetipo “Balance”), “Fine Vivente” (la carta essenziale per il deck “Living End”), “Visione Ancestrale” (uno dei migliori peschini di Modern), “Caverna di Gemme” (ottima terra per gli archetipi combo), “Vesuva” (terra clone per tutti gli archetipi “Land” e “12-Post”), “Dannazione” (uno dei migliori mass removal di sempre, ristampa funzionale di “Ira di Dio”), “Akroma, Angelo della Furia” (una macchina da combattimento, negli archetipi “Blink” si gioca al quarto turno) e “Tarmogoyf” (una delle migliori creature di sempre, giocata in più deck e in più formati, è un’occasione unica per recuperarla).

Spirale Temporale Remastered

Ma non è finita qui, in ogni bustina è possibile trovare una carta cronotraslata. A differenza del blocco originale, le 122 ristampe provengono dalle espansioni post Ottava Edizione.
Sono state inserite carte eccezionali, magnifiche per il competitivo! Vediamo cult, come: “Sacerdotessa del Contenimento”, “Sentiero dell’Esilio”, “Nemesi del Vero Nome”, “Esito Paradossale”, “Rubapensieri”, “Leyline del Nulla”, “Yawgmoth, Medico Thran”, “Tasigur, la Zanna d’Oro”, “Kiki-Jiki, Spaccaspecchi”, “Arcanista dell’Orda Atroce”, “Titano Primitivo”, “Corsiera di Krufix”, “Deterioramento Improvviso”, “Lavinia, Rinnegata Azorius”, “Calice del Nulla”, “Il Vacuo” e “Simulacro Solenne”. Carte obbligatorie da avere in competitivo!

l’espansione “base” di Spirale Temporale Remastered è decisamente ottima, ma la presenza delle cronotraslate fanno schizzare al massimo le sue quotazioni! Carte così potenti non si trovano facilmente, recuperarle tutte in un’espansione è un’occasione più unica che rara! Consigliamo vivamente di giocare con Spirale Temporale Remasterd, un prodotto così non viene rilasciato tutti i giorni!

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on telegram
Telegram
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on email
Email
a cura di Marco Grande Arbitro

a cura di Marco Grande Arbitro

ultimi articoli

Spirale Temporale Remastered

Spirale Temporale Remastered

il Blocco Spirale Temporale, rilasciato nell’arco del 2006-2007, fu molto importante per la storia editoriale di Magic. Oltre ad omaggiare …

Gruul Adventure

Gruul Adventure

Dinanzi le sperimentazioni post “Kaldheim” i deck “Aggro” dominano lo Standard Quando viene rilasciata una nuova espansione, fisiologicamente segue una …

Kaldheim la mitologia norrena invade il multiverso

Kaldheim la mitologia norrena invade il multiverso

Kaldheim, l’ottantaseiesima espansione, mostra meccaniche molto interessanti ispirate alla mitologia norrena Continuando lo speciale anno di gioco intitolato “Forgotten Realms …

le altre rubriche