a cura di Alex Campanelli

a cura di Alex Campanelli

Starter Ligue 1 FUT 22

Starter Ligue 1 FUT 22

Siamo finalmente pronti a presentarvi la nostra prima formazione da utilizzare su FUT 22; per questa volta non abbiamo scelto uno dei campionati più utilizzati, bensì abbiamo preferito focalizzare la nostra attenzione sulla Ligue 1, torneo sempre più diffuso tra gli appassionati e che propone squadre competitive anche senza l’apporto dei costosissimi Messi, Neymar e Mbappé.

 

Il nostro sarà dunque in 11 low cost, ma non troppo, dato che FIFA 22 è sugli scaffali da ormai un mesetto e con ogni probabilità sarete già riusciti a racimolare qualche credito.
Tra i pali, se non potete o volete spendere troppo per Donnarumma (che vi consigliamo comunque di acquistare in futuro: è davvero fortissimo), potete optare per la versione IF dell’ex Fiorentina Alban Lafont, che dall’alto del suo metro e 96 saprà fare buona guardia alla vostra porta.

 

Davanti a lui schieriamo il belga Denayer, ottima combinazione di fisicità e rapidità, e Sergio Ramos, che con applicato lo stile intesa Ombra fa ancora la sua più che discreta figura contro molti attaccanti. Sulla destra non potete farvi sfuggire la versione Conference League di Hamari Traoré del Rennes, da accaparrarvi prima che salga e diventi inacquistabile, mentre a sinistra, dove la Ligue 1 non presenta particolari giocatori di spicco, ci accontentiamo del rapido Hassane Kamara del Nizza.

 

Le nostre due dighe in mezzo al campo rispondono ai nomi di Renato Sanches, un vero e proprio moto perpetuo che vi sbroglierà più di qualche situazione spinosa, e di Seko Fofana, l’ex Udinese che nella sua versione IF è decisamente il miglior mediano di rottura del campionato.
Sulle ali ritroviamo due vecchie conoscenze, Jonathan Bamba e Gelson Martins, funamboli pronti a garantirvi la superiorità e a innescare le punte andando sul fondo.

 

In avanti, insieme a colui che è ormai una vera e propria istituzione di FUT, Wissam Ben Yedder, non possiamo prescindere da Jonathan David IF.
Due punte veloci, agili nello stretto e soprattutto con 5 stelle piede debole, capaci di trovare il gol in ogni situazione di gioco.
Schieriamo i nostri uomini con un 4-4-2 contenimento, per sfruttare al meglio le capacità d’intercettazione del duo Sanches-Fofana, stando pronti a servire gli attaccanti in profondità e a mandare sul fondo gli esterni di centrocampo.
Buon divertimento e al prossimo mese!

Facebook
Twitter
LinkedIn
Telegram
WhatsApp
Email
a cura di Alex Campanelli

a cura di Alex Campanelli

ATTMIDDEFPACSHO
8480828570
PASDRIDEFPHYCHE
74806377100

ultimi articoli

le altre rubriche