a cura di Marco Grande Arbitro

a cura di Marco Grande Arbitro

Strade di Nuova Capenna: Demoni, gangster e l’art deco nella nuova espansione

“Strade di Nuova Capenna” la novantaduesima espansione di Magic. Composta da 281 carte regolari e 286 in versioni alternative, questa espansione è incentrata sulle meccaniche multicolore dei tricolori alleati.

Ogni accoppiata è legata ad una famiglia criminale del piano: Obscura (accoppiata Bianco/Blu/Nero), Cabaretti (accoppiata Bianco/Rosso/Verde), Intermediari (accoppiata Bianco/Blu/Verde), Maestro (accoppiato Blu/Nero/Rosso) e Rivettatori (accoppiata Nero/Rosso/Verde).

Vengono riproposte abilità e meccaniche note, come: “Ciclo”, “Nascondiglio”, “Segnalini Tesoro”, “Tribal Angeli”, “Tribal Demoni” e “Tribal Cittadino”. Tra le novità, vediamo:

“Alleanza”:

parola chiave che si attiva quando le creature entrano in gioco. Sostanzialmente è una nominazione di una meccanica classica, torna sempre utile;

“Blitz”:

un costo alternativo che permette di lanciare una creatura in modo rapido, ma a fine turno deve essere sacrificata. Torna molto utile per attacchi rapidi e attivare combo di sacrificio/cimitero;

“Complotta”:

abilità legata alle creature, permette di pescare/scartare/potenziarsi. Tornerà molto utile con i deck che sfruttano le meccaniche di cimitero;

“Danno Collaterale”:

abilità che permette di copiare la magia pagando un costo addizionale suggerito. Tornerà utile ne Midrange dello Standard, alcune carte hanno un bel potenziale per il competitivo;

“Segnalino Scudo”:

un nuovo segnalino che salva la creatura dalla distruzione, ma solo se rimosso. Ha del potenziale per il competitivo, sicuramente ritornerà nelle prossime espansioni.

Demoni, gangster e l’art deco nella nuova espansione
Come anticipato, l’espansione è ambientata nel piano di Nuova Capenna, un luogo ispirati alla: New York del 1920, l’art deco e di figure gangster come Al Capone.
Questo piano è stato costruito dagli angeli, ma ormai è comandato da cinque famiglie criminali demoniache. In questa lotta di potere, la planeswalker Elspeth Tirel indaga sul suo passato…
Tuttavia, scoprirà che il phyrexiano Urabrask sta invadendo il piano. Cosa accadrà all’intera Capenna?
Andando al cuore dell’edizione, abbiamo un’ondata di carte decisamente interessanti.
Analizzando le migliori, sono presenti molte carte dal potenziale per il gioco competitivo.
Tra le comuni sono presenti ben due cicli di terre che verranno molto giocate in Pauper: le “Sac-Draw Lands” (cinque terre bicolori che possono essere sacrificate per pescare carte) e le “Fetch Land” (che si sacrificano appena entrate in gioco, ma ricercano una terra base e guadagnare un punto vita).

 

Demoni, gangster e l’art deco nella nuova espansione
Anche le non comuni sono composte da vari cicli, tra i migliori vediamo: i “Talismani” (cinque magie a scelta multipla) e le “Color Hosers” (cinque magie da opposizione da giocare contro i colori nemici).

Abbiamo anche carte decisamente utili, come: “Un’Offerta Che Non Si Può Rifiutare” (interessante counter ad un singolo mana, nonostante il malus troverà spazio in competitivo), “Queza, Augure di Agonie” (una buona magia da tortura per i “Control”), “Rocco, Chef dei Cabaretti” (un tutore per creature), “Cormella, Ladra Affascinante” (interessante per i “Control” per lanciare magie), “Ladro Agile” (buona magia da controlli, infligge buoni danni negli “Esper”) e “Rancore Fatale” (ottimo removal per i “Suicide Rakdos”, permette anche di pescare).
Le rare mostrano un’ondata di carte potenti, tra le migliori vediamo: il “Ciclo delle Hideouts” (le controparti dei “Triomi” dell’espansione “Ikoria: Terra dei Behemoth”, saranno terre essenziali per il competitivo), il “Ciclo dei Nascondigli” (cinque incantesimi con “Nascondiglio”, sono ottime per acquisire per recuperare carte), le “Influenze” (cinque incantesimi che rappresentano le meccaniche della famiglia d’appartenenza), “Giada, Fonte di Speranza” (eccezionale nei “Tribal Angel”), “Errante, Artista di Strada” (ottima per copiare magie non lanciate, come le magie con “Sospendere”), “Jaxis, la Piantagrane” (molto interessante per copiare rapidamente le creature), “Ricettatore Cospiratore” (ottimo per controllare, è il “Mago Intrigante” dell’espansione), “Carro Funebre Abusivo” (ottimo per rimuovere i cimiteri), “Lacerazione del Vuoto” (uno dei migliori removal dell’espansione, verrà molto giocato in competitivo) e “Deviazione Eterna” (buona magia per ritardare o acquisire magie).

 

Demoni, gangster e l’art deco nella nuova espansione
Concludendo con le rare mitiche, tra le migliori vediamo: “Jetmir, Fulcro dei Bagordi” (ottimo per potenziare il proprio esercito), “Lord Xander, il Collezionista” (in Commander dimezza tutte le risorse avversarie), “Ob Nixilis, l’Avversario” (ottimo planeswalker da controllo che si copia), “Elspeth Splendente” (ottimo planeswalker di supporto per i “Midrange”), “Vivien a Caccia” (funziona molto bene in un “Reanimator”), “Urabrask, Pretore Eretico” (eccezionale per giocare carte a raffica), “Fontana di Nimbo” (una vittoria alternativa per i deck “Critters” e “Token”), “Luxior, Dono di Giada” (il primo equipaggiamento per planeswalker) e “Pareggiare i Conti” (un’ottima risposta per pescare in massa nel Vintage).


“Strade di Nuova Capenna” è un’espansione che ha del “già visto”: tutte le meccaniche proposte, tranne i segnalini scudo, sono già state inserite in espansioni precedenti (come il “Blocco Ravnica” e il “Blocco Alara”)
Tuttavia, funziona benissimo!
Tutto si amalgama bene in questa espansione: c’è una sinergia tra le combinazioni proposte, rinnova archetipi noti e l’esperienza in draft è davvero spassosa.

 

un elemento vincente è l’ambientazione: diversa dal solito ma che si sposa bene nel mondo di Magic. Il nostro consiglio è quello di recuperare “Strade di Nuova Capenna”, non ve ne pentirete!

Facebook
Twitter
LinkedIn
Telegram
WhatsApp
Email
a cura di Marco Grande Arbitro

a cura di Marco Grande Arbitro

ultimi articoli

le altre rubriche